Uscire dai debiti in 5 step: il metodo Snowball

Uscire dai debiti

Ti trovi nella condizione non riuscire più ad uscire dai debiti accumulati nel tempo e non hai idea di come districarti tra le innumerevoli rate mensili?

Sono certo che può esserti di grande aiuto (per me lo è stato) questo semplice ed efficace metodo ideato da Dave Ramsey, un noto imprenditore americano esperto di finanza personale, che lo ha ideato facendo leva anche sulla motivazione.

Il fatto di ottenere risultati tangibili fin da subito ha il grande pregio di far si che tu abbia finalmente il controllo dei tuoi debiti, spronandoti a proseguire per risolvere la tua condizione definitivamente.

Snowball Debt Method: come usarlo per uscire dai debiti

Questa strategia per uscire dai debiti si focalizza sul pagare i tuoi debiti in rate minime, tranne quello più piccolo.

Risulta particolarmente efficace quando si hanno debiti contratti con diversi istituti finanziari.

Facciamo una panoramica su ciò che consiglia Dave Ramsey:

  • fai un elenco di tutti i tuoi debiti, dal più piccolo al più grande
  • effettua i pagamenti minimi su tutti i tuoi debiti, tranne quello più piccolo
  • metti più soldi possibile sul debito più piccolo (a questo proposito, Ramsey consiglia di trovare un secondo lavoro per avere un reddito extra, leggi il nostro articolo qui)
  • una volta estinto il debito più piccolo, continua ad utilizzare la stessa somma per il debito successivo, continuando sempre ad effettuare i pagamenti minimi sul resto
  • ripeti fino a quando tutti i debiti non sono estinti

Non ci hai capito granchè, vero 🤔?

Nessun problema, procediamo con ordine andando a vedere quali sono gli step passo-passo da seguire e affiancando un semplice esempio per rendere tutto il più chiaro possibile.

L’unico accorgimento che ti consiglio è quello di rileggerti più e più volte questo articolo e di capire bene il meccanismo del metodo Snowball, affinché tu possa destinare i budget corretti senza ritrovarti sorprese.

Step 1: elenca i tuoi debiti

snowball debt

Crea una elenco di tutti i tuoi debiti e ordinali dal più piccolo al più grande. Da questo elenco escludi il mutuo di casa, qualora tu ne abbia uno.

Non preoccuparti del tasso di interesse applicato a questi prestiti, la strategia Snowball prevede che l’unica discriminante sia quella della dimensione totale di ogni singolo debito.

Potrà sembrarti un’operazione poco piacevole, ma è necessario uscire dalla propria zona di confort: il semplice fatto di riprendere il controllo della tua situazione finanziaria ti farà sentire davvero molto meglio.

Segui l’esempio qui sotto:

1. Smartphone2. Carta Cred.3. Ristrutturazione bagno4. Equitalia
Totale75,00 606,25 1.105,25 2.208,00
elenco di debiti da saldare (esempio)

Step 2: effettua i pagamenti minimi

Contatta (eventualmente) ogni singolo istituto finanziario e chiedi di rinegoziare le rate: fai in modo che siano le più piccole possibili in modo che il totale delle rate che dovrai pagare sia per te sostenibile.

Mensilmente, paga le rate dei tuoi debiti ad esclusione del debito più piccolo: per quest’ultimo, dovrai destinare più budget possibile:

Rate1. Smartphone2. Carta cred.3. Ristrutturazione bagno4. Equitalia
75,00606,251.105,202.208,00
125,00121,25122,80184,00
225,00121,25122,80184,00
325,00121,25122,80184,00
4121,25122,80184,00
5121,25122,80184,00
6122,80184,00
7122,80184,00
8122,80184,00
9122,80184,00
10184,00
11184,00
12184,00
elenco debiti da saldare con relative rate mensili (esempio)

Step 3: metti più budget possibile sul debito più piccolo

Sempre continuando a pagare le altre rate, cerca di chiudere il debito più piccolo (Smartphone) il più velocemente possibile; supponiamo, in questo esempio, di avere a disposizione ulteriori 100 euro per chiuderlo:

Rate1. Smartphone2. Carta cred.3. Ristrutturazione bagno4. Equitalia
75,00606,251.105,202.208,00
125,00121,25122,80184,00
225,00121,25122,80184,00
325,00121,25122,80184,00
4121,25122,80184,00
5121,25122,80184,00
6122,80184,00
7122,80184,00
8122,80184,00
9122,80184,00
10184,00
11184,00
12184,00
elenco debiti da saldare con relative rate mensili (esempio)

Step 4: utilizza la somma per il debito successivo

Una volta estinto il debito più piccolo, continua ad utilizzare i 100 euro visti qui sopra per il debito successivo, sempre continuando a pagare le altre rate minime:

Step 5: ripeti fino a quando tutti i debiti non sono estinti

Estinto anche il secondo debito, continua a versare le somme precedenti sui debiti successivi fino all’estinzione di tutti i debiti

Considerazioni

Da più fonti è stata dimostrata la reale efficacia di questo metodo e molte sono le testimonianze di persone che hanno risolto i loro problemi finanziari.

Il meccanismo “premiante” con il quale è stato pensato, ti consentirà di uscire dai debiti più velocemente, ti darà inoltre il controllo della tua situazione finanziaria, aspetto da non trascurare.

Questa che ti ho illustrato non è ovviamente l’unica strada percorribile, dovrai farti qualche calcolo a priori per capire se possa o meno essere quella giusta per te.

Conosci già questo metodo, hai avuto modo di applicarlo? Ne conosci qualcun altro che possa essere utile? faccelo sapere qui sotto 🙂

One Reply to “Uscire dai debiti in 5 step: il metodo Snowball”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.